lunedì 24 dicembre 2012

LETTERA AL BABBINO






Anche quest'anno ho mandato la mia lettera a Babbo Natalohhhh
Se non avrò ciò che voglio.... SI BECCA UNA PAGAIATA!!!

sabato 1 settembre 2012

Valutazioni di settembre



Che poi è un mese che adoro, quando si decide ad arrivare nel modo giusto. Oggi è okay : ha piovuto, anche se sembrava gocciolasse zuppa calda – ma fa niente !-, il cielo è grigio – come piace a me , e non detto in maniera emo, mi piace sul serio -  e fa fresco.
La partenza si avvicina, insieme alla scuola.
La ricerca della casa pure.
Non so perché lo sto scrivendo sul blog, tempo fa, quando avevo chiuso quello su splinder, mi ero ripromessa di non mettere cazzate in questo nuovo. Di non fare la bimbaminkia. Ma la verità è che mi riesce davvero, davvero, difficile, con tutto che ora ho anche face book in cui riversare tutte le mie seghe mentali e le mie cazzatone.
Detto questo : se potessi restare sempre come sono ora, seduta su una sedia, col mio computer e un fresco meraviglioso che arriva da fuori, sarei davvero contenta.
È già il sesto o il settimo momento che vorrei si fermasse dall’inizio dell’estate a ora – mpfff – forse dovrei smettere.
Okay, la smetto.
SEE YA LATER ALLIGATORS 
p.s. per sdrammatizzare ecco un po' di demenza

lunedì 20 agosto 2012

Cose meravigliose successe quest'estate pt.1 



* "BEA! TAKE IT!"*

*"BEAAAA SMAAASSSHHHH"*

ONE SHOT TWO KILLS
FINNNN

martedì 14 agosto 2012

Vaassilissa e La Baba Jaga

Ok. Quante volte ho detto che sto leggendo un libro stupendo? e che quel libro si chiama "Donne che corrono con i lupi" di Clarissa Pinkola Estés ? miliardi? .... posso ridirlo?
A D O R O
QUESTO LIBRO ! lo venero! è semplicemente illuminante. Come sicuramente avrò detto mille volte, tra le tante cose , l'autrice esamina con il lettore alcune fiabe e le sviscera,portando alla luce significati nascosti, morali e significati che possono aiutare la donna moderna.
Premettendo che non sono una femminista, neanche un po, anzi di solito le odio. Infatti questo libro NON è FEMMINISTA, non parla di "girl power" né incita le donne da non radersi le ascelle o alla moralità alla Sex & The City, stile : SICCOME HO LA PASSERA POSSO TRATTARTI MALE E TRADIRTI PERCHé IN PASSATO NON AVEVAMO IL DIRITTO DEL VOTO E ORA LA PAGHERETE, GNE GNE.
NO. giuro. questo libro non è così.
Ad ogni modo ho appena finito il capitolo che racconta la storia di Vassilissa e La Baba Jaga. Vi linko la storia se no diventa iil post più lungo d creato.
Ad ogni modo mi ha molto colpita la parte finale. Quando la protagonista, dopo aver eseguito tutti i compiti che la strega l'aveva obbligata a fare, deve tornare alla sua dimora.
La Baba Jaga le da un teschio su un bastone e da ogni foro del teschio fuoriesce una luce / fuoco.
Vassilissa durante la strada prova terrore nel tenere in mano quell'oggetto, vorrebbe gettarlo, ma è il teschio stesso a parlarle , dicendole di non provare timore e che tutto andrà  bene.
L'autrice aiuta chi legge a vedere il teschio non come semplice "oggetto", è la coscienza della ragazza, il suo intuito, che si è risvegliato e la aiuta a tornare a casa. Secondo lei il teschio in fiamme è un'immagine molto potente, e non potrei essere più d'accordo , perché in molte culture le ossa degli antenati sono ill modo migliore per evocarli e per restare in contatto con qualcosa di dimenticato, di nascosto.
e ovviamente il teschio è la cattedrale delle ossa.
Sebbene sia spaventoso, perché quando la coscienza si risveglia e ci illumina la strada le cose spaventose diventano più chiare e ci terrorizzano, la coscienza ci sprona a non avere timore. Possiamo affrontare anche quello.
Mi ha molto commossa e toccata.
Tanto che ho voluto subito disegnare il teschio/coscienza, sperando porti anche bene.
See Ya Later Alligator

mercoledì 18 luglio 2012

Biancaneve 800A

spoilerspoilerspoiler parlerò del film spoiler!
................ vi ho avvisati.


Sì.
Ho visto biancaneve e il protettore cacciatore.
Sì. È brutto come sembra dal trailer.
No, scusate mi rimangio tutto subito. È molto peggio.
Inizia in questa bella casa da fantamiliardari del periodo storico X, con una tizia gravida che sceglie di passeggiare sulla neve. Va bè che cazzo me ne fotte della bimba io sfido il freddo, tò.
Ma cosa succede? Vede una rosa nel nulla. “Figa la rosa!” , pensa. “Vorrei che mia figlia fosse come questa rosa…” e parte la sequela di richieste al destino, che lei prega affinché venga bona. Cessa ti prego no.
Già da bebé aveva gli occhi sbrilluccicosi. Però la piccola non ha le orecchie della Stewart grazie al cielo. E comunque non somiglia a una rosa.
La piccola cresce ed il popolo la ama… perché? Perché è già bona, ecco perché! Eh ma la mamma che soffre di febbre muore.
Il marito è moooooooolto a lutto. Moltissimo. Piange tutte le sue lacrime invisibili. Poi grazie al cielo c’è una piccola guerra a distrarlo contro dei INSOSPETTABILI soldati fantoccio che si sfaldano al minimo tocco di spada. Dovrebbe pensare “mmmm…qualcosa mi puzza…” e invece pensa “ COME SIAMO TOGHI NOI!”
“Mio signore…” urla un soldato, “ qui c’è un prigioniero!”
MA DI CHI VE LO SIETE ALMENO CHIESTO?
No.
Ma…ma… il prigioniero… è Charlize Theron !
“SONO VEDOVO !” urla felice il re e così se la sposa. Niente “Cara ma tu nella vita che fai? Hai fratelli, sorelle , famiglia? Colore preferito?”
Macché!!! Ma poi ha una bimba piccola che non vede l’ora di avere una nuova mamma.
Strano ma vero quella strana signora non era proprio affidabile e senza neanche fare sfogare il povero re, che già la stava spogliando sull’altare, lo ammazza.
Biancaneve ha un sonno molto pesante perché non sente i soldati della matrigna mentre sventrano i suoi sudditi, devastano il suo castello e scatafasciano tutto l’ambaradàn reale.
No lei si alza dopo tre ore e mezza di battaglia, linda e pulita. Non riesce purtroppo a scappare e perde anche il suo migliore amico- schiavo d’amore. Lei è pur sempre bonissima anche se ha nove anni!
La regina, che è un geniaccio, accompagnata dal fratello ( che è uno dei bambini del villaggio dei dannati invecchiato male ) NON ammazza biancaneve. Lei uccide e mangia tutte le mignotte sexy del reame e di quelli vicini ma lei no. Se la tiene là.
La regina è anche un po’ Daenerys Targaryen – NATADALLATEMPEISSSTA- e con suo fratello ha un rapporto decisamente morboso. Ma va bè. Sorvoliamo.
Biancaneve cresce benissimo in cattività, usa shampoo di marca e si depila sopracciglia e baffi ed arriva a diciotto anni che è un fiore, solo un po’ sporca, ma a questo si rimedia. È anche vestita bene! Prigioniera, sì, ma con stile ! e soprattutto prega gesù bambino con un PADRE NOSTRO. Ma se dopo tre secondi c’è magia nera, cazzi e ramarazzi… Gesù…che c’entra?
Lo specchio della regina, che a quanto pare è una visione freudiana del suo subconscio, le dice che : ora che biancaneve e maggiorenne, e non è più reato dirlo, biancaneve è meglio di lei. Deve mettere fine alla sua vita e mangiare il suo cuore perché così resterà per sempre giovane bella e super iper fortissimissimissimissima. Ciao mix letale tra Hocus Pocus e Stardust. Plagio time.
Ok, la regina non perde tempo, manda suo fratello ed il suo taglio di capelli improponibile a prendere biancaneve.
PRENDERE BIANCANEVE. Biancneve è nella torre. Lei è nel salone. Dieci metri. Non era difficile.
Teniamolo a mente.
Nel frattempo biancaneve dopo anni di prigionia decide di affacciarsi. Tò! C’è un chiodo enorme! Potrei prenderlo ed attaccare un carceriere!
Negli anni precedenti su quella finestra c’erano stati anche un mitra, delle bombe a mano e una balestra ma lei non li ha mai visti.
Arriva il fantafratello della regina. Che fa? Molesta biancaneve perdendo un sacco di tempo. Così lei può attaccarlo col chiodo arrugginito e scappare.
NEL CASTELLO NON C’è UNA GUARDIA. Biancaneve ha modo anche di ballare la giga e nessuno la vede.
Scappa dalle fogne in una scena presa-fotocopiata-e-incollata da “Il miglio verde”.
Si lancia sugli scogli. Sopravvive grazie probabilmente ai suoi denti di adamantio che le fanno scudo e planando sulle sue orecchie da Gremlin.
Dopo tre ore il fantafratello dice alla regina che ha fatto scappare biancaneve. Giustamente lei si incazza non poco.
Biancaneve va nella foresta e si fa un trip molto malato.
Così il regista prende Thor, lo pana lo frigge e lo mette sul set del film. Fantafratello lo assume e lo porta dalla regina.
“Tu sei vedovo, fai cagare e puzzi. Portami il cuore di biancaneve e rivedrai tua moglie morta!”
“OOOOKAY!”
Tutti alla ricerca di Biancaneve nella foresta nera. Thor la trova dopo tre secondi. Sta per darla a Fantafratello ma lui ha la brillante idea di dire a Thor che la regina lo ha preso per il culo, non sa far rivivere i morti.
“Ah no? ALABASTRASPAZIALEEEE”
E scappa con Biancaneve.
Scappiamo, scappiamo, dove andiamo? Ah ma tu chi cazzo sei a proposito? No, sono una cretina e non te lo dico! Va beh, fa lo stesso.
Arriviamo sulla riva di un fiume dove delle donne, che nella vita non fanno altro, stanno su delle barchette tutte nascoste da veli.
“SOLO SPIRITI MALIGNI E SERVI DELLA REGINA OLTREPASSANO LA FORESTA NERA VOI COSA SIETE?”
“FUGGIASCHI…”
Ah, va beh allora! Salite ! siamo subito super amici!Li portano al loro villaggio. Scusate ma gli uomini?
IN GUERRA.
Un villaggio di sole donne. Arriva Thor. Unto bisunto. Come minimo doveva partire “IT’S RAINING MEN!!! HALLELUJAHAAAA!”
No.
“Io me ne vado…”
“Ciao bell’uomo! Salutaci mamma!”
Ma prima Thor chiede perché siano tutte sfregiate. “Perché la regina non ci prende se non siamo belle.”
Scusate…. MA C’è SOLUZIONE ALLORA! SFREGIAMO BIANCANEVE, NO? NO?
No.
Arriva Fantafratello con il suo esercito, al quale si è unito con un magico inganno l’amico schiavo di biancaneve che ha scoperto che è viva. Sono passati duecentomilamiliardi di anni MA IO LA AMO ANCORA.
Perché?!?!?!? Boh. Danno fuoco a tutto.
L’ho detto che Biancaneve e Thor hanno incontrato un Troll? E che lei gli ha ruttato in faccia e lui da super cattivo è diventato un cucciolo di labrador? Non l’ho detto? Non ricordo quando succedeva. Ma succede.
La donna che sussurrava ai troll.
Poi millemila casini.
Muore fantafratello la regina diventa cessa un sacco… un po’ le cose si confondono nella mia mente.
Arrivano i nani.
“Ah ma c’è quello di Shaun of the dead!”
“sì.”
“C’è spugna di Hook!”
“sì.”
“C’è barbablù di pirati dei caraibi!”
“sì.”
“ma c’è un sacco di gente!”
“eh.”
“No così per dire.”
I nani sono decenti. Fanno anche ridere. Ma non basta a risollevare gli animi.
I nani sanno che biancaneve è la prescelta. Lei è la figa suprema. Lei per diritto di nascita salverà il mondo. Vanno nella radura degli elfi, il popolo dei minimei in pratica, dove appare anche il Patronus di Harry Potter. Spuntano anche Silente e Piton.
“Severus… dopo tutto questo tempo?”
“Sempre.”
Ho sbagliato è qui che muore fantafratello. Comunque muore. Super mega casino, gente che ammazza le divintà degli elfi, ma è un buon momento perché dopo la morte dell’ottavo nano, tutti gli altri decidono di sacrificarsi per la sconosciuta.
Thor già un po’ la ama. In quelle 48 ore ha avuto modo di conoscerla.
Biancaneve modello Zapp Brannigan , è dispostissima a fare morire tutti pur di vincere questa battaglia. Tutti!!! La regina va uccisa.
Poi passeggiatina sulla neve con ex amico. L’ex amico tra un bacio e l’altro le da una mela. Lei la morde. La mela diventa pelosa.
QUELLA ERA LA MELA AVVELENATA? CENTRO DELLA STORIA DI BIANCANEVE? DIVENTA UNA NOCEPESCA CHE NESSUNO NOTA?
Sì.
Coma di Biancaneve.
Ex amico la bacia e… NON SI SVEGLIA! OH-OH!
Eh ma i nani devono portarla dal duca X , padre di ex-amico! La portano lì, la infiocchettano e la mettono in bella mostra nel salone grande.
Là Thor decide di ubriacarsi e fare una scena alla Zio reginaldo degli Aristogatti in cui le dice che aveva una moglie, è morta, soffre,pippiripippippò.
Stranissimo! LEI GLI RICORDA LA MOGLIE.
Ma perché un vedovo dovrebbe mettersi con una donna che gli ricorda la moglie defunta? Che sadismo è? E perché a lei dovrebbe fare piacere?!?!?!?
Tanto è morta. Mò la bacio. Smack.
Povero,vecchio zio Reginaldo.
Lei risorge tutti “OOOOOHHHHH!”. Poi ancora in preda allo stordimento fa un discorso artereosclerotico che fa più o meno
“AAAAARRRRR, FIAMME, BLABLU, GUERRA, GNANA , SONO BBBBBONA ! CHI è MIO FRATELLO?”
E tutti “IOOOOOO!”
Biancaneve lotta vestita da ommo. Che toga! I nani si infiltrano nel castello e … NESSUNO LI CAGA. Difficile entrare in questo castello, tanto quanto uscirne.
Ma oddio i nani non riescono ad aprire il cancello! Gli arcieri della regina stanno ammazzando tutti ! BIANCANEVE DOBBIAMO ANDARCENE!
“NOOOOOOOOOO! Dobbiamo combattere!”
Brava. Davvero brava.
Entrano. Mega lotta. Con una pugnalata, UNA, biancaneve ammazza la regina. Mentre lei muore la guarda con occhi da pesce tossico e dice “NON AVRAI IL MIO CUORE.”
……ma va?
Biancaneve diventa regina e lancia sguardi languidi a Thor.
Fine.
Devo dire altro?
Buona questa. Tutti ridono. Rullo di tamburi. Sipario”

sabato 16 giugno 2012

Dimentico sempre di avere un blog...
negli ultimi mesi ( in realtà ormai è passato un po' di tempo... ) sono riuscita a lavorare ! tra le cose che mi è piaciuto fare di più ho co-realizzato delle illustrazioni per un bellissimo libro ( e non lo dico perché ci ho lavorato... almeno non solo :D ) edito dalla Fanucci !
Il titolo è La Grande avventura di Geremia Smith , di Guido Scardoli, un'avventura esilarante , davvero !
è stata una bellissima esperienza !
***I always forgot that i have a blog...
in the last month (actually now it's been a while...) I've worked! one of the things that I liked to do more,  It's been co-create the illustrations for a wonderful book (and I say this not just because I workedon it ... at least not just for that : ​​D) edited by Fanucci!
The title is : The Great Adventure of Jeremiah Smith, written by Guido Scardoli, an hilarious adventure!
it was a wonderful experience!***

ed ecco alcuni dei miei recenti schizzi e lavori vari !
*** and here's some of my latest sketches and random stuff **

see ya later alligator !







lunedì 12 marzo 2012

John Carter ti odio


Farò un sacco di SPOILER, lo dico prima , se leggete e vi lamentate siete sssscemi. 
Userò anche un font diverso per essere più chiara.

***
Ebbene sì : ho visto John Carter. La mia prima impressione vedendo il trailer era stata pessima, sembrava un film per famiglie. Poi un mio amico mi ha raccontato tutto l'Ambaradán che c'é dietro : Jonh carter era un romanzo, scritto da Edgar Rice, lo stesso di Tarzan,  ed é da questo che sono nate mille e mille cose.", che hanno fatto anche i fumetti , ecceteraeccetera.
Vado a spulciare e scopro, perché sono tarda e non avevo mai letto il titolo, che le illustrazioni di Frazetta che adoro sono proprio per John Carter.

Okay, dai, allora lo voglio vedere.
Mi faccio prendere dall'entusiasmo, dopo Hugo Cabret , il film stile coito interrotto e dopo the woman in black che non voglio neanche a commentare, ci stava proprio un bel film al cinema. Sissignore, Alleluia.
Eh,no,sticazzi Bea, dice il karma. Non hai finito la tua punizione per aver bestemmiato il giorno di Natale.
Eccoci qui, in Virginia, dove un insulso soldato che deve tornare a combattere preferisce spaccare il culo a una decina di innocenti e gettarsi da una finestra piuttosto che adempire al suo compito.
 No, lui cazzo fa una cosa utile, cerca l'oro porca troia, mica é un fottuto soldato. Ha avuto un traumaci fanno intendere ,credendo che tutti fino a metà del secondo tempo si chiederanno “ MACOSAGLIèSUCCESSOMAAAAI?” , e dopo massimo 5 minuti capiamo che gli é crepata la moglie. Ma perché é sempre così, cazzo!!!
Non poteva essere qualcun'altro? La sorella, il fratello, l'unico lutto che conta per i soldati é quello della moglie?
E poi fa male ad Al, il padre di Malcolm in the middle ,vestito da sudista. Ti amo Al.
Ok dai, finisce su marte perche spara a un in innocente. Che eroe!!!!
Passiamo altri dieci minuti a vederlo saltare come un idiota, tanto che mi sento quasi in imbarazzo per lui.
Spuntano gli alieni, e mi piacciono anche , soprattutto il personaggio della aliena che tutti schifano, piena di marchi della vergogna. Chebbello, penso, magari ci fanno vedere una bella storia su questo personaggio, come sopravvive in questa tribù, il perche dell’ infamia. Mi piace anche il
Cane alieno che somiglia a Jabba , dai dai dai!
(L)

No. Arriva la principessa cul-di-marmo che, come sempre, é ricca,bona e genio. Ma ,oh no, il suo malvagio padre addirittura vuole costringerla a sacrificarsi per il suo popolo dandola in sposa all'avversario. COSA CHE UNA PRINCIPESSA PROPRIO NON DOVREBBE MAI ASPETTARSI, EH. Sono quasi state inventate solo per questo. Sono fiche regalo per i tempi duri.
No , lei ha un sogno, e che muoiano tutti i cazzo di sudditi,lei salverà il suo pianeta. Mi sfugge qualcosa nel suo ragionamento.
 Ma vado avanti.
Si incontrano, lui la salva. Ma lei é toga e combatte pure, lui ammazza 3000 uomini e lei ne ferisce ben tre. Perché anche lei contribuisce,
Bbbbbbello, siamo nell'era della parità dei sessi, aggiornati.
Ovviamente lei da vera guerriera ha tutta la panza scoperta. Volendo posso ammazzarla anche io tirandole u pop corn dalla terza fila.
Scappano lui, madame ‘gnotta , il cane stupendo e l'aliena suprema. Yeyyyy forse ora parlano dell'aliena.
No vanno in pellegrinaggio su un isola che scoprono e che cercavano sempre tutti.
Punto primo : com'è che ci vanno in canoa se su Marte non ci sono i fiumi e tutti se ne lamentano?
Punto secondo: la trovano dopo 5 minuti, era là , ma nessuno di questi alieni che vivevano nel nulla ha mai pensato d farsi una gita? Anche solo per schiarirsi le idee!!!
Ok succedono due o tre miracoli di luce e madame gnocca, dopo che il protagonista si era già presentato 46 volte, lo guarda stupida e dice : MA ALLORA SEI JOHN CARTER DALLA TERRA???
Ma sei scema?
Oh no lui viene preso in ostaggio dai malvagissimi ,e lei dovrà sposarsi.
I malvagissimi super alieni mutaforma che controllano il futuro marito di culo d'oro , fanno un cazzo di discorso sensato a John : loro fanno quel che fanno per tot tot e tot motivo. Lo fanno da SEMPRE. Quindi caro sudista ignorante non ti immischiare.
Col cazzo, saggi alieni calvi e dal look angosciante, io devo ficcare con culo d'oro ,dice John , e quindi ri-scatena la guerra.
Riporta il suo culo e quello della aliena suprema alla base dei verdastri, ammazza il nuovo capo cattivo in 3 secondi, e fa un magico discorso per convincerli a morire.
Deve essere furbo, non può certo dirgli che devono morire per consentirgli di impucciare il biscottino.
Allora ripete a memoria le tre parole che gli hanno detto in continuazione da quando é arrivato su marte : ISSUS, DEA,TERK,GUERRA,BARSOOM.
Ok, é fatta. Combatteranno per lui.
Aaaaaahhhhh! mega guerra , mega scontro, pure il cane combatte , mutilazioni, la principessa ha un abito nuziale degno di una prostituta in sconto. Eh si lo trovo volgare, dice, pensando " sono una fica indegna, sbavate stronzi".
E dopo un massacro tremendo l'alieno guarda il protagonista e gli dice " é finita John", sorridendo.
Morti ovunque a terra.
"No. Non é finita" dice lui guardando i capezzoli visibilissimi sotto la veste nuziale di culo d'oro. No, infatti, lui deve ancora ficcare.
Non poteva mancare la scena harmony. John carter sfancula il ricordo della moglie morta e ricicla l'anello con bonazzen.
“MI SPOSERAI ANCHE SE NON HO NULLA DA OFFRIRTI?
Figlio mio , sei l'eroe del suo pianeta, manco un neurochirurgo é meglio di te in questo momento.
Quindi? Si sposano subito. Il padre di lei diventa cerimoniere, quella di prima è morta, il cadavere probabilmente é ancora caldo ai loro piedi. Si sposano.
Fanno sesso. Dio grazie.
Dopo lui le dice la classica frase che NON VA MAI PRONUCIATA : non riesco a dormire , STO TORNANDO.
E noi sappiamo che vuol dire. Forse se le diceva “ Vado a comprare le sigarette” , aveva qualche speranza, ma con “sto tornando” sei fottutto al 100%.
Arriva capitan calvizie e lo riporta sulla terra.
Disperazione, sulla terra è povero e inutile.
Lui passa dieci anni a cercare un amuleto identico a quello che lo ha portato su marte, dieci anni in cui non invecchia, manco gli cresce la barba, niente identico.
Ma deve tornare su marte perché una gnocca come quella non la troverà mai più, ne sulla terra ne sulla luna.
Quello che vorrei tanto dire a John e che quella in dieci anni si é scopata il mondo, comprese scene lesbo con l'aliena toga e il cane.
La parte peggiore è stata uscire dal cinema e scoprire che non è piaciuto SOLO a me. Ero convinta che la folla adirata non avrebbe neanche atteso la fine dei titoli di coda per spaccare lo schermo, e invece!!!
E sempre della serie “ oltre il danno la beffa” sono stata informata che devono uscirne ALTRI DUE. Ovvio. È una trilogia. E dovrò vederli, perché quando inizio di solito voglio sempre finire, se mi sono sorbita gli altri tre orrori dei pirati dei caraibi dopo il primo – unico decente-..

sabato 28 gennaio 2012

VENDETTENNN , una serie tv e un conto in banca

Per ora sto seguendo Revenge , la serie tv liberamente ispirata a "Il conte di montecristo" mista a O.C./Gossip Girl e Dexter ! Devo dire che mi sta piacendo moltissimo , soprattutto perché la protagonista passa il tempo a mandare in rovina degli s*@#!?i assoluti !
La cattiveria è regalata già dai primi minuti della prima puntata, cosa ottima , ma la cosa che più mi sciocca è il livello di ricchezza dei personaggi ! Quando guardavo Gossip Girl ero già abbastanza basita , con O.C. quasi mi suicidavo, e poi seguendo Beautiful credevo non mi sarei MAI sconvolta... mi sbagliavo !
Dopo aver visto una casa grande quanto metà emisfero terrestre e gente che regala pc portatili come fossero muffin... ora mi sento pronta a tutto U-U

domenica 15 gennaio 2012

I'M A SURVIVOR

Ovviamente i miei buoni propositi per l'anno nuovo , di aggiornare più spesso, saranno vani...
Grazie al cielo qualcosa SUCCEDE per ora nella mia vita, anche se dal mio blog sembra sempre di no , anche perché da quando c'è Facebook il blog si tende a dimenticarlo...
ad ogni modo ci tenevo a postare due immagini a cui tengo molto! Grazie al Mr.  che mi ha salvato con la sua inchiostrazione i miei due Cine-mostri preferiti


Ho anche pubblicato un altro articolo per Liberissime , sul mio amato Calvin & Hobbes ! ecco il link 

è anche uscito un articolo su di me per il sito Upzine ! con una mini galleria ! yeah!

Per ora mi sa che è tutto ! 
See Ya Later Alligator !


Followers